La Pagina Facebook della tua attività

Che tu gestisca un’azienda, un’associazione oppure un’attività indipendente, sono sicuro che avrai già preso in considerazione la possibilità di promuovere i tuoi prodotti e/o servizi tramite una Pagina Facebook, dato che in Italia sono circa il 75% le imprese che utilizzano attivamente almeno un social media.

I social media (Facebook in particolare) danno la possibilità di connettersi con i propri clienti (e sopratutto quelli potenziali!) in modo più rapido e confidenziale rispetto ai tradizionali canali di comunicazione. Grazie ad un utilizzo ottimale di queste piattaforme potrai avere una presenza online degna di nota, volta a promuovere la tua attività e trovare altri utenti interessati al tuo lavoro.

Se per caso fai parte di quel 25% che ancora non utilizza i social media, oppure se sei alla ricerca di buoni motivi per sfruttare ancora di più questi utili strumenti, questo articolo fa proprio al caso tuo!

 

Perché creare una Pagina Facebook per la tua attività

Quasi tutti i tuoi clienti sono già su Facebook

  • Gli account social attivi in Italia sono oltre 28 milioni.
  • Gli utenti italiani trascorrono circa 2,5 ore al giorno sui social.

Creare una pagina Facebook è gratuito

  • Il social media più diffuso ed utilizzato al mondo permette di creare un account aziendale in modo totalmente gratuito.

Aumentare la viralità del tuo messaggio

Avvicinati al tuo cliente

  • Grazie a Facebook puoi interagire e creare un legame più “intimo” con i tuoi clienti.
  • Sul tuo sito web comunicherai il modo formale ed istituzionale di cosa si occupa la tua attività, mentre su Facebook potrai adottare un atteggiamento più umano.
  • Grazie all’immediatezza dei social media, potrai fornire un servizio di assistenza di alta qualità al tuo cliente.

La pagina Facebook come canale di traffico per il tuo sito web

  • Collegando la tua pagina al tuo sito web (e, naturalmente, a tutti gli altri tuoi profili social) potrai generare un traffico di utenti altamente focalizzato sulle tue attività.

 

Comprendere i tuoi clienti

Leggendo la prima parte dell’articolo, ti sarai sicuramente reso/a conto di quanto sia fondamentale utilizzare in modo corretto la pagina Facebook della tua attività. Ecco un aspetto che ritengo un vero e proprio punto di forza del social media creato da Mark Zuckerberg, ovvero la possibilità di comprendere il proprio cliente.

Voglio soffermarmi sul termine “comprendere”, partendo dalla definizione del vocabolario Treccani:

comprèndere v. tr. [lat. comprehendĕre e comprendĕre, comp. di con– e pre(he)ndĕre «prendere»]

Contenere in sé, abbracciare, racchiudere: Luce e amor d’un cerchio lui comprende (Dante);

Prendendo spunto da questa definizione, vi consiglio di “prendere con voi” i vostri clienti, utilizzando i social media per imparare come ragionano e quali sono i loro bisogni.

Chiedete a loro cosa pensano della vostra attività e come potreste migliorarla. Un atteggiamento di questo genere non sarà colto come segnale di debolezza, ma come volontà di costante miglioramento.

 

Pubblicità efficiente

La promozione tramite una pagina Facebook è spesso più efficace dei tradizionali canali di marketing, dato che i nostri fan rappresentano un target che si è già dimostrato interessato alle nostre attività.

Potremo quindi costruire, giorno dopo giorno, un bacino di utenti ideale per proporre offerte speciali e nuovi prodotti/servizi.

Inoltre Facebook mette a disposizione uno strumento di inserzioni pubblicitarie preciso e potente (Facebook Ads), al quale dedicherò un articolo nelle prossime settimane.

 

Ed ora, all’opera!

Dopo tutte queste informazioni, non ti resta che metterti al lavoro per utilizzare al meglio Facebook per incrementare i risultati della tua attività.

Naturalmente, se hai bisogno di una mano puoi contattarmi inviandomi una mail oppure su Facebook. A presto! 😉